La Newsletter non viene visualizzata bene? Cliccate qui


Newsletter Fiper N. 56 - Maggio 2014

Favorire i cittadini: no alla riduzione del credito di imposta per reti di teleriscaldamento a biomassa e geotermia

Intervista al dott. Commercialista Domenico Massi, dello Studio Massi & Associati di Milano, Esperto in diritto tributario e crediti di imposta speciali.

Se ne è parlato poco sui giornali, ma la riduzione di alcuni crediti di imposta produce effetti diretti sull’aumento delle bollette del riscaldamento di quegli italiani, che risiedono in aree montane alpine o appenniniche dove i termosifoni possono rimanere accesi sino a 8 mesi l’anno!

Infatti il  DPCM del 20/02/2014 entrato in vigore lo scorso 21 marzo 2014 prevede la riduzione del 15% dei crediti di imposta maturati sui consumi degli utenti allacciati a reti di teleriscaldamento a biomassa e geotermia con effetto retroattivo al 1° gennaio 2014, che si riflette in un aumento della bolletta del riscaldamento per i clienti. 

Il credito di imposta sul teleriscaldamento ovvero lo sconto applicato agli utenti allacciati alle reti di teleriscaldamento si è rivelato uno strumento molto utile per favorire la diffusione di questa tecnologia in zone montane, e renderlo più competitivo rispetto all’impiego del gasolio, del gpl o della legna da ardere, con importanti ricadute in termini ambientali, economici e sociali. 

segue in seconda pagina

Eventi

Logo

16 maggio 2014 - 17 maggio 2014, Milano
Il Festival dell’energia 2014
Maggior informazioni

Logo

22 maggio 2014 - Milano
2° Report Rinnovabili Elettriche

L'Energy e Strategy Group del Politecnico di Milano presenta il 2° Report Rinnovabili Elettriche http://www.energystrategy.it/