Skip to content

Dalle biomasse legnose anche la produzione di neve rinnovabile. A Cavalese il primo impianto!

Presso Bioenergia Fiemme spa di Cavalese, impianto di teleriscaldamento a biomassa associato FIPER, si terrà oggi la presentazione dell’impianto trigenerativo, capace di produrre simultaneamente energia termica, elettrica e frigorifera sotto forma di neve.

La collaborazione tra BioEnergia Fiemme e le società Nevexn e Demaclenko rappresenta una frontiera per l’innovazione tecnologica che, partendo dalle biomasse e dai cascami termici di scarto della centrale di Cavalese, riesce a programmare la produzione di neve di qualità anche con condizioni meteorologiche sfavorevoli e temperature positive.

Questo progetto è la testimonianza di come i gestori di teleriscaldamento a biomassa siano sempre alla ricerca di nuovi modelli di business per diversificare i servizi, farsi parte attiva del territorio e valorizzare la filiera bosco-legno locale in progetti d’avanguardia internazionale.

In allegato invito e sintesi dell’iniziativa. Per maggiori info: www.bioenergiafiemme.it

Condividi